Programma e video registrazioni

Assise pubblica:

“Il sistema Internet:verso la costituzione dell’Internet Governance Forum Italia”

Roma, lunedì 19 maggio, CNR – Aula Convegni

 

ore 14:30 Sessione introduttiva

Laura Abba, ISOC Italia

Francesco Beltrame, Direttore del Dipartimento ICT del CNR

Renato Brunetta, Ministro per la Pubblica amministrazione e l'Innovazione

Stefano Rodotà, Professore dell'Università di Roma "La Sapienza"

 

ore 15:30 Relazioni

Il Forum sulla governance di Internet voluto dalle Nazioni Unite
Laura Abba, Dirigente CNR IIT

Il Ruolo dell'Italia nella governance della rete: un percorso da continuare
Beatrice Magnolfi, già Sottosegretario alle Riforme ed Innovazioni nella P.A.

Internet governance: politiche per le imprese e i servizi
Paolo Nuti, Confindustria servizi innovativi e tecnologici

Verso la costituzione dell’Internet Governance Forum Italia
Stefano Trumpy, Dirigente CNR IIT e Presidente ISOC Italia

 

ore 16:30 Consultazione Pubblica

Apertura della Consultazione - Vittorio Bertola, ISOC Italia

"Access"

Enzo Valente, Direttore GARR

Caterina Cittadino, Direttore Generale CNIPA

Patrizio Di Nicola, Università La Sapienza

Dino Bortolotto, Presidente Assoprovider

Joy Marino, Comitato Consuntivo governance di Internet

"Openness"

Oreste Signore, Responsabile W3C Italia

"Internet Governance Forum"

Giovanni Seppia, Responsabile Relazioni Esterne EURID

Alessandro Nicotra, Consigliere ISOC Italia

"Internet bill of rights"

Massimo Melica, Presidente Centro Studi di Informatica Giuridica

Bruno Capurso, Consulente Informatica giudiziaria e Telecomunicazioni nella P.A.

Giulio De Petra, Direttore generale per l'Innovazione Tecnologica - Regione Sardegna

"Diversity"

Alessandro Cartocci, Responsabile Area di ricerca IWA Italia

"Critical internet resources"

Marco Perduca, Senatore Repubblica Italiana

Maurizio Martinelli, Responsabile Tecnico del Registro ccTLD.it

Marco Calvo, Presidente Liber Liber

Antonio Baldassarra, Presidente Seeweb srl

Giovanni Aliberti, IBM

Antonella Pizzaleo, già Comitato Scientifico Sottosegretariato alle Riforme ed Innovazioni nella P.A.

Conclusioni