Valutazione sull’IGF Italia 2015

Lunedì, 12 Ottobre, 2015
Autori: 
Stefano Trumpy

La sessione sulla Costituente per Internet ha costituito un elemento di spinta conclusivo per proporre, da parte della comunità multi-stakeholder italiana, un seguito fattivo allo IGF Italia; molti presenti hanno espresso volontà per questo e certamente la suddetta costituente dovrebbe creare un gruppo permanente di esperti di riferimento per il governo e lo stesso parlamento da consultare prima di pendere iniziative che impattino in modo sensibile sull’eco-sistema Internet nel nostro paese.

Per quanto riguarda le attività relative ai futuri IGF, a questo punto ci vuole una pausa in attesa dei risultati dell’IGF in Brasile del prossimo novembre e del pronunciamento delle Nazioni Unite in dicembre. A inizio anno si potrà quindi attivarsi per uno specifico piano di sviluppo del processo IGF a livello nazionale.